Skip to content

Si muore per molto meno

3 novembre 2010

Figlio Grande (dalla lingua affilata come un pugnale): Vai a _avo_a_e, papà?

Io: Si, Figlio Grande, dalla lingua affilata come un pugnale, oggi riparto e vado a lavoro, ma torno da voi tra qualche giorno.

Figlio Grande (dalla lingua affilata come un pugnale): Non anda_e a _avo_a_e, papà, _imani qui con me e Figlio Piccolo

Io: Figlio Grande, dalla lingua affilata come un pugnale, devo proprio andare! Ecco, come tu vai all’asilo, il papà va alla sua scuola, ma torna presto!

Figlio Grande (dalla lingua affilata come un pugnale): Va bene, papà, ma non anda_e a _avo_a_e _ontano, vai a _avo_a_e vicino, così ti vengo a p_ende_e!

Io: Muoio.

Figlio Grande, dalla lingua affilata come un pugnale, ha compiuto ieri 33 mesi…

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: