Skip to content

Sotto alla ficora…

17 dicembre 2010

…ci nasce ‘u ficurigliu, dice un proverbio delle mie parti.

Una premessa necessaria:

  1. La Titolare ADORAVA fare teatro a scuola e all’asilo;
  2. Io di converso ricordo di aver sempre tentato di sfuggire, con alterne fortune, la dira sorte della recita natalizia.

Oggi Figlio Grande doveva partecipare alla piece teatrale organizzata dall’asilo.  Sale sul palchetto assieme ai suoi colleghi di sventura e fu pianto e stridor di denti…

Più tardi, a casa:

Titolare: “Figlio Grande, ti è piaciuto fare la recita?”

Figlio Grande, sincero come il sorriso di un ballerino di tip tap: “Si”!

Titolare: “Ma se ti è piaciuta, allora non piangere”!

Figlio Grande, icastico: “No…”

Titolare: “Allora la prossima volta non piangerai”?

Figlio Grande: “No… [pausa]  …Perché IO non farò MAI PIÙ una recita”.

…La Titolare ha deciso di riporre le sue speranze su Figlio Piccolo

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: